La giovinezza tra vissuto e ideologia