L'ambito soggettivo e oggettivo della nuova disciplina