Giornalista, saggista, poeta e romanziere, François-Jean Daillant de La Touche appartiene a quello stuolo di “minores” che scrissero e pubblicarono sullo sfondo di una scena culturale dominata prima dai Philosophes poi dai grandi autori dell’età preromantica e romantica. La sua opera riflette bene le diverse tendenze letterarie dell’epoca, tuttavia i suoi scritti giacciono dimenticati nelle biblioteche. Ma i suoi archivi, in particolare l’ampia corrispondenza, ne raccontano le vicende biografiche nei milieux culturali della Parigi tra fine Settecento e inizio Ottocento, fornendo un vivace sguardo dall’interno e una riflessione costante sulla condizione dello scrittore e sui percorsi della letteratura all’epoca au tournant des Lumières.

Splendeurs et misères d'un poète: les aventures de François-Jean Daillant de La Touche

TRINCHERO, Cristina
2009

Abstract

Giornalista, saggista, poeta e romanziere, François-Jean Daillant de La Touche appartiene a quello stuolo di “minores” che scrissero e pubblicarono sullo sfondo di una scena culturale dominata prima dai Philosophes poi dai grandi autori dell’età preromantica e romantica. La sua opera riflette bene le diverse tendenze letterarie dell’epoca, tuttavia i suoi scritti giacciono dimenticati nelle biblioteche. Ma i suoi archivi, in particolare l’ampia corrispondenza, ne raccontano le vicende biografiche nei milieux culturali della Parigi tra fine Settecento e inizio Ottocento, fornendo un vivace sguardo dall’interno e una riflessione costante sulla condizione dello scrittore e sui percorsi della letteratura all’epoca au tournant des Lumières.
Mélivres/Misbooks. Etudes sur l'envers et les travers du livre
Philologicum
133
149
9782952952453
letteratura francese; Settecento; archivi
C. TRINCHERO
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Trinchero_articolo Mélivres.pdf

Accesso riservato

Tipo di file: POSTPRINT (VERSIONE FINALE DELL’AUTORE)
Dimensione 6.69 MB
Formato Adobe PDF
6.69 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/2318/100136
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact