Ubaldo Gandolfi, Nudo femminile seduto (scheda n. 59)