Il saggio costituisce un riferimento teorico introduttivo al testo collettaneo fornendo il taglio in una prospettiva pedagogica che valorizza fortemente la dimensione corporea ponendola in analisi con letture attuali interdisciplinari con particolare attenzione alla dimensione di un corpo(immagine che viene veicolato dai media e da tutte le modalità di comunicazione virtuale. in questo contesto è stato elaborato il concetto di Corpo Pixel visto come il corpo costruito sull'idea dell'immagine e dell'apparenza, concetto con il quale occorre misurarsi per favorire, invece, una prospettiva più pedagogica ed educativa centrata sull'idea forte di corporeità che si definisce nella visione di un Corpo Progetto. Il saggio traccia le linee per una pedagogia del corpo che viene articolata nella dimensione del corpo come coscienza della propria corporeità , del corpo come relazione/comunicazione con gli altri e col mondo e del corpo come valore di cui aver cura. Il punto centrale viene ad essere la questione della corporeità come corpo vissuto e vivente e come corpo assunto a progetto in un intreccio che comprende una visione co-struita, sociale e culturale.

Corporeità. Per una pedagogia del corpo

MILANI, Lorena
2010

Abstract

Il saggio costituisce un riferimento teorico introduttivo al testo collettaneo fornendo il taglio in una prospettiva pedagogica che valorizza fortemente la dimensione corporea ponendola in analisi con letture attuali interdisciplinari con particolare attenzione alla dimensione di un corpo(immagine che viene veicolato dai media e da tutte le modalità di comunicazione virtuale. in questo contesto è stato elaborato il concetto di Corpo Pixel visto come il corpo costruito sull'idea dell'immagine e dell'apparenza, concetto con il quale occorre misurarsi per favorire, invece, una prospettiva più pedagogica ed educativa centrata sull'idea forte di corporeità che si definisce nella visione di un Corpo Progetto. Il saggio traccia le linee per una pedagogia del corpo che viene articolata nella dimensione del corpo come coscienza della propria corporeità , del corpo come relazione/comunicazione con gli altri e col mondo e del corpo come valore di cui aver cura. Il punto centrale viene ad essere la questione della corporeità come corpo vissuto e vivente e come corpo assunto a progetto in un intreccio che comprende una visione co-struita, sociale e culturale.
A corpo libero. Sport, animazione e gioco
Mondadori Università
3
20
9788861840485
pedagogia del corpo; corporeità; educazione del corpo; benessere; inclusione sociale; empowerment; communty care; progettazione
Lorena Milani
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/2318/101508
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact