Tra poesia e prosa: desideri di gloria, da Pindaro a Isocrate