Il volume riunisce le lettere scritte da Amelia Rosselli a Pasolini fra il 1962 e il 1968, nel momento cruciale in cui vedono la luce le prime due raccolte, Variazioni Belliche (1964) e Serie Ospedaliera (1969). Il saggio che accompagna l'edizione mette in luce il complesso rapporto tra la Rosselli e Pasolini, e più in generale la trama di relazioni intellettuali ed editoriali che la scrittrice va imbastendo in questi anni. Dalle lettere e dal saggio emerge anche con molta forza la volontà rosselliana di legare tutte le sue opere, in italiano e in altre lingue, in un progetto unitario e coerente.

A. Rosselli, Lettere a Pasolini (1962-1969)

GIOVANNUZZI, Stefano
2008

Abstract

Il volume riunisce le lettere scritte da Amelia Rosselli a Pasolini fra il 1962 e il 1968, nel momento cruciale in cui vedono la luce le prime due raccolte, Variazioni Belliche (1964) e Serie Ospedaliera (1969). Il saggio che accompagna l'edizione mette in luce il complesso rapporto tra la Rosselli e Pasolini, e più in generale la trama di relazioni intellettuali ed editoriali che la scrittrice va imbastendo in questi anni. Dalle lettere e dal saggio emerge anche con molta forza la volontà rosselliana di legare tutte le sue opere, in italiano e in altre lingue, in un progetto unitario e coerente.
Lettere inedite: nessun titolo
San Marco dei Giustiniani
Quaderni del tempo
1
170
9788874942152
Pier Paolo Pasolini; Amelia Rosselli
S. GIOVANNUZZI (a cura di)
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
ROSSELLI - PAOSLINI.pdf

Accesso riservato

Tipo di file: POSTPRINT (VERSIONE FINALE DELL’AUTORE)
Dimensione 604.49 kB
Formato Adobe PDF
604.49 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/2318/103262
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact