Si analizza il ruolo culturale svolto da Giorgio Borsa, il fondatore degli studi italiani sull'Asia contemporanea, mettendo in luce la sua formazione di anti fascista e i rapporti con il filosofo Piero Martinetti (uno dei pochissimi docenti universitari che rifiutò il giuramento di fedeltà al fascismo). In questa prospettiva si ricostruiscono le vicende dell'Osservatorio "Asia Maior", voluto da Borsa nel 1989, e da lui guidato fino alla morte (2002), sottolineando come esso abbia continuato fino ad oggi la tradizione di studi critici sull'Asia contemporanea di cui Borsa fu l'iniziatore e, fino alla sua scomparsa, il massimo esponente.

I primi vent’anni di «Asia Maior»: l’eredità politico culturale di Giorgio Borsa

TORRI, Michelguglielmo
2011

Abstract

Si analizza il ruolo culturale svolto da Giorgio Borsa, il fondatore degli studi italiani sull'Asia contemporanea, mettendo in luce la sua formazione di anti fascista e i rapporti con il filosofo Piero Martinetti (uno dei pochissimi docenti universitari che rifiutò il giuramento di fedeltà al fascismo). In questa prospettiva si ricostruiscono le vicende dell'Osservatorio "Asia Maior", voluto da Borsa nel 1989, e da lui guidato fino alla morte (2002), sottolineando come esso abbia continuato fino ad oggi la tradizione di studi critici sull'Asia contemporanea di cui Borsa fu l'iniziatore e, fino alla sua scomparsa, il massimo esponente.
Ripresa economica, conflitti sociali e tensioni geopolitiche in Asia
Odoya - Libri di Emil
13
25
9788896026618
Giorgio Borsa; Piero Martinetti; storia politico-culturale dell'Italia; storiografia italiana sull'Asia
Michelguglielmo Torri
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
ASIA MAIOR 2010(1).pdf

Accesso aperto

Tipo di file: POSTPRINT (VERSIONE FINALE DELL’AUTORE)
Dimensione 2.02 MB
Formato Adobe PDF
2.02 MB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/2318/105760
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact