L'articolo analizza l'affermazione di Wittgenstein secondo cui il linguaggio sarebbe come un geroglifico, e ne chiarisce il senso e la portata.

Hieroglyphs and Wittgenstein's picture theory of language

BONINO, Guido
2003

Abstract

L'articolo analizza l'affermazione di Wittgenstein secondo cui il linguaggio sarebbe come un geroglifico, e ne chiarisce il senso e la portata.
Philosophers and hieroglyphs
Rosenberg & Sellier
111
121
9788870118971
Wittgenstein; teoria della raffigurazione; geroglifici
G. Bonino
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/2318/10948
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact