Un'allusione plutarchea in Italo Calvino