Metabolismo postprandiale dei trigliceridi in giovani adulti e rischio familare per coronaropatia