Il codice delle assicurazioni detta nuove regole anche in tema di assicurazione sulla vita (artt. 176-178 c.ass.). Come le disposizioni generali (artt. 165-169 c.ass.), così anche quelle dedicate al ramo vita assumono un rilievo integrativo rispetto alla disciplina generale del contratto d’assicurazione contenuta nel codice civile. Tuttavia la loro specialità ne fa norme complementari sì, ma prevalenti: profili d’indubbia rilevanza pratica, come la revocabilità della proposta, con le obbligazioni restitutorie che ne derivano, il recesso di pentimento dell’assicurato ed i connessi doveri informativi dell’assicuratore, l’inversione dell’onere probatorio nei giudizi risarcitori e la più trasversale aspirazione alla trasparenza del rapporto, sono raggruppati e disciplinati dal nuovo codice in forma imperativa, un microsistema che si rende autosufficiente, anche dal punto di vista ideologico, rispetto al codice civile generale.

Assicurazione sulla vita (artt. 176-178)

FERRANTE, Edoardo
2006

Abstract

Il codice delle assicurazioni detta nuove regole anche in tema di assicurazione sulla vita (artt. 176-178 c.ass.). Come le disposizioni generali (artt. 165-169 c.ass.), così anche quelle dedicate al ramo vita assumono un rilievo integrativo rispetto alla disciplina generale del contratto d’assicurazione contenuta nel codice civile. Tuttavia la loro specialità ne fa norme complementari sì, ma prevalenti: profili d’indubbia rilevanza pratica, come la revocabilità della proposta, con le obbligazioni restitutorie che ne derivano, il recesso di pentimento dell’assicurato ed i connessi doveri informativi dell’assicuratore, l’inversione dell’onere probatorio nei giudizi risarcitori e la più trasversale aspirazione alla trasparenza del rapporto, sono raggruppati e disciplinati dal nuovo codice in forma imperativa, un microsistema che si rende autosufficiente, anche dal punto di vista ideologico, rispetto al codice civile generale.
Commentario al codice delle assicurazioni
Cedam
551
566
9788813264970
codice delle assicurazioni (D.Lgs. 7 settembre 2005; n. 209); contratto di assicurazione; assicurazione sulla vita; revocabilità della proposta; trasparenza; asimmetrie di potere contrattuale; tutela del contraente debole; recesso di pentimento; obblighi informativi dell’impresa; restituzioni; inversione dell’onere della prova
E. FERRANTE
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Com_. Bin ass. (17).pdf

Accesso riservato

Tipo di file: PDF EDITORIALE
Dimensione 13.92 MB
Formato Adobe PDF
13.92 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/2318/121723
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact