"Open Architecture". Un disegno per il salone di Stupinigi e una fantasia architettonica di Filippo Juvarra