Partendo dall'analisi del pensiero di Robilant, viene sviluppata una teoria della reticolarità del diritto e del testo, a un tempo riferita al contesto giuridico, informatico biblica, che ha fornito il modello per diverse successive teorie della rete.

La rete tra il testo e il diritto. Verso un'ermeneutica figurale?

HERITIER, Paolo
2003

Abstract

Partendo dall'analisi del pensiero di Robilant, viene sviluppata una teoria della reticolarità del diritto e del testo, a un tempo riferita al contesto giuridico, informatico biblica, che ha fornito il modello per diverse successive teorie della rete.
Prolegomeni di informatica giuridica
CEDAM
1
165
267
9788813249151
rete; testo; ermeneutica giuridica; informatica giuridica; ermeneutica biblica; ipertesto; Rabano Mauro; figura; Sistema informativo-normativo
P. HERITIER
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
PROLEGOMENI D'INFORMATICA GIURIDICA - 55p.pdf

non disponibili

Tipo di file: POSTPRINT (VERSIONE FINALE DELL’AUTORE)
Dimensione 35.09 MB
Formato Adobe PDF
35.09 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/2318/123505
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact