Arte sacra dal Cinquecento al Settecento: il caso di Incisa Scapaccino