La configurazione “tripolare” del fissatore esterno temporaneo nel trattamento in due stadi delle fratture di pilone tibiale