Documentazione, selezione e "cangiamenti" dello stile: il metodo di Lanzi dai taccuini di viaggio alla Storia pittorica