L’istanza cautelare lite pendente deve essere nota al contumace ma non necessariamente notificata (nota a Trib. Termini Imerese, 7 ottobre 1998)