Polisemia e lessicalizzazione: un approccio naturalista