Sulla base di un lavoro di scavo di fonti inedite e rare, il volume intende presentare la figura del viaggiatore, giornalista, "savant" francese Aubin Louis Millin, autore della prima "guida" del Piemonte in senso moderno, esito del suo soggiorno in età napoleonica. Il confronto con la tradizione della letteratura odeporica precedente e coeva consente di mettere in luce la novità, per l'epoca, e la modernità del progetto di scrittura e dell'impostazione del "Voyage" di Millin.

Un viaggiatore in Piemonte nell'età napoleonica: Aubin Louis Millin (1759-1818)

TRINCHERO, Cristina;ZOPPI, Sergio
2011

Abstract

Sulla base di un lavoro di scavo di fonti inedite e rare, il volume intende presentare la figura del viaggiatore, giornalista, "savant" francese Aubin Louis Millin, autore della prima "guida" del Piemonte in senso moderno, esito del suo soggiorno in età napoleonica. Il confronto con la tradizione della letteratura odeporica precedente e coeva consente di mettere in luce la novità, per l'epoca, e la modernità del progetto di scrittura e dell'impostazione del "Voyage" di Millin.
Scritturapura Editore
1
224
9788889022467
C. TRINCHERO; S. ZOPPI
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Trinchero_Millin_volume_2011.pdf

Accesso aperto

Descrizione: pdf editoriale
Tipo di file: PDF EDITORIALE
Dimensione 5.17 MB
Formato Adobe PDF
5.17 MB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/2318/131384
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact