Le icone disegnate del manoscritto Palatino 556. La dimensione esecutiva come veicolo di lettura critica