La danza dei caffè. L’interazione faccia a faccia in tre “luoghi terzi”