"Cresciuto nella contraddizione"