La storia dell’evoluzione dell’assistenza sociale e medica rivolta alla donna, in Torino, fra il Settecento e Ottocento. Legislazione e strutture, in riferimento alle donne impegnate come soggetti passivi e attivi nella medicina, trovano la loro storia e il loro evolversi evidenziando come il mondo femminile abbia, nel tempo, assunto ruoli sempre più impegnativi e di rilievo.

Torino una welfare city ante litteram

PICCO, Leila
2011

Abstract

La storia dell’evoluzione dell’assistenza sociale e medica rivolta alla donna, in Torino, fra il Settecento e Ottocento. Legislazione e strutture, in riferimento alle donne impegnate come soggetti passivi e attivi nella medicina, trovano la loro storia e il loro evolversi evidenziando come il mondo femminile abbia, nel tempo, assunto ruoli sempre più impegnativi e di rilievo.
La donna nella medicina. Dal baliatico al primariato. Torino fra Settecento e il 3° Millennio
G. Giappichelli Editore
11
26
9788834819432
http://web.econ.unito.it/picco/
Picco L.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Torino una welfare city ante litteram.pdf

Accesso riservato

Tipo di file: POSTPRINT (VERSIONE FINALE DELL’AUTORE)
Dimensione 5.32 MB
Formato Adobe PDF
5.32 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/2318/137775
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact