A partire dalla sentenza annotata, lo scritto analizza i contenuti attuali del dovere di fedeltà matrimoniale, il quale, all'esito di un lento processo di "spiritualizzazione", è stato accostato al concetto di lealtà verso il coniuge. Così intesa, la fedeltà presta il fianco a modalità lesive altrettanto immateriali e incorporee, quali ad esempio le relazioni amorose platoniche via web. Lo scritto ripercorre le tappe evolutive di questo percorso giurisprudenziale, evidenziandone i nodi irrisolti e i punti critici.

C'è post@ per tua moglie: internet, infedeltà e addebito

OLIVERO, Luciano
2013

Abstract

A partire dalla sentenza annotata, lo scritto analizza i contenuti attuali del dovere di fedeltà matrimoniale, il quale, all'esito di un lento processo di "spiritualizzazione", è stato accostato al concetto di lealtà verso il coniuge. Così intesa, la fedeltà presta il fianco a modalità lesive altrettanto immateriali e incorporee, quali ad esempio le relazioni amorose platoniche via web. Lo scritto ripercorre le tappe evolutive di questo percorso giurisprudenziale, evidenziandone i nodi irrisolti e i punti critici.
1
N. 10 ottobre 2013
942
948
Separazione personale dei coniugi; Addebito; Obbligo di fedeltà
L. Olivero
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
07-Olivero-NGCC10-13.pdf

Accesso riservato

Descrizione: Accesso riservato
Tipo di file: PDF EDITORIALE
Dimensione 335.49 kB
Formato Adobe PDF
335.49 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/2318/139589
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact