Antonio Erbetta e "Encyclopaideia": un'intrapresa culturale tra impegno e radicalità