Il "deposito fiduciario"