Prestazioni umane e tecnologia. L'impegno 'aumentato'