Bricolage, spreco ed economia della festa