Mimmo Paladino. Teatro del pensiero, teatro dell'oggetto