L’uomo come irriducibile imago Dei. L'antropologia teologica di Pavel Florenskij ne "La colonna e il fondamento della Verità"