II modelli in cera del Museo di Anatomia umana di Torino. L’importanza dei documenti d’archivio per la ricostruzione della storia della collezione