Monocoltura e conduzione capitalistica: la risaia vercellese