Il dies a quo della prescrizione tra tutela del danneggiato e certezza del diritto