“Così luminoso è il mondo e così dissenato”. Ingeborg Bachmann e Roma, con fotografie di Garibaldi Schwarze, a cura di Ursula Bongaerts, Roma, Casa di Goethe, 2006, pp. 63