La contrapposizione tra Ateniesi intraprendenti e Spartani indolenti elaborata da Tucidide per la guerra del Peloponneso ritorna, rovesciata e modificata, in Demostene nella contrapposizione tra l'indolenza degli Ateniesi e l'intraprendenza di Filippo II di Macedonia. Tale ripresa di un motivo tucidideo non risponde semplicemente a un'esigenza retorica, ma esprime la consapevolezza dell'oratore circa il profondo nesso tra le finanze pubbliche e la capacità bellica di una polis che nel IV secolo vedeva Atene, ormai priva del suo impero marittimo e del relativo tributo, in una posizione di progressiva debolezza nei confronti dall'ascesa della Macedonia, spingendo Demostene a incoraggiare gli Ateniesi a un maggiore impegno personale e finanziario nell'opposizione all'espansionismo macedone.

Aspetti finanziari dell'egemonia nelle rappresentazioni speculari di Tucidide e Demostene

VALENTE, Marcello
2014

Abstract

La contrapposizione tra Ateniesi intraprendenti e Spartani indolenti elaborata da Tucidide per la guerra del Peloponneso ritorna, rovesciata e modificata, in Demostene nella contrapposizione tra l'indolenza degli Ateniesi e l'intraprendenza di Filippo II di Macedonia. Tale ripresa di un motivo tucidideo non risponde semplicemente a un'esigenza retorica, ma esprime la consapevolezza dell'oratore circa il profondo nesso tra le finanze pubbliche e la capacità bellica di una polis che nel IV secolo vedeva Atene, ormai priva del suo impero marittimo e del relativo tributo, in una posizione di progressiva debolezza nei confronti dall'ascesa della Macedonia, spingendo Demostene a incoraggiare gli Ateniesi a un maggiore impegno personale e finanziario nell'opposizione all'espansionismo macedone.
4
115
141
Atene, Sparta, Macedonia
Valente, Marcello
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Aspetti finanziari dell'egemonia nelle rappresentazioni speculari di Tucidide e Demostene - Historika - 2014.pdf

Accesso aperto

Tipo di file: PDF EDITORIALE
Dimensione 513.16 kB
Formato Adobe PDF
513.16 kB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/2318/1561853
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact