Si sostiene che gli oggetti sociali si distinguono dagli artefatti perché i primi, ma non i secondi, hanno proprietà essenziali revocabili intenzionalmente.

Artefatti e oggetti sociali

MARCONI, Diego
2016

Abstract

Si sostiene che gli oggetti sociali si distinguono dagli artefatti perché i primi, ma non i secondi, hanno proprietà essenziali revocabili intenzionalmente.
Ermeneutica, estetica, ontologia (a partire da Maurizio Ferraris)
Il Mulino
213
223
978-88-15-26064-2
artefatti, oggetti sociali
Marconi, Diego
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/2318/1562654
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact