Agricoltori sempre più virtuosi nella gestione dell’ammoniaca