Oli e farmaci convenzionali: attività a confronto