La scelta del cibo in carcere come esercizio del proprio diritto all’esercizio della libertà di religione? Alcune riflessioni a partire da una decisione storica del Consiglio di Stato francese / S. Mondino. - In: ANTIGONE. - ISSN 1828-437X. - 2:2014(2015), pp. 81-93.

La scelta del cibo in carcere come esercizio del proprio diritto all’esercizio della libertà di religione? Alcune riflessioni a partire da una decisione storica del Consiglio di Stato francese

MONDINO, SILVIA
2015

2
2014
81
93
S. Mondino
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/2318/157667
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact