Cattolici, laici o multiculturalisti? La religione nel dibattito pubblico italiano