Riflessioni intorno all'ermeneutica della metafisica della presenza dell'assenza