La storiografia dei teatini tra Cinque e Seicento nel tentativo di restituire all'ordine la reputazione persa dopo la morte di Paolo IV e di crearsi un nuovo pantheon di santi della Controriforma.

La storiografia teatina

BELLIGNI, Eleonora
2005

Abstract

La storiografia dei teatini tra Cinque e Seicento nel tentativo di restituire all'ordine la reputazione persa dopo la morte di Paolo IV e di crearsi un nuovo pantheon di santi della Controriforma.
Nunc alia tempora alii mores. Storici e storia in età postridentina.
Olschki
1
141
168
9788822254313
Eleonora BELLIGNI
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/2318/16360
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact