L'articolo si propone come una riflessione ragionata e originale sul momento sorgivo del diritto. Pensare l’archè della legge — vale a dire il suo inizio ed allo stesso tempo il suo fondamento — implica prima di tutto pensare la ‘violenza’ del suo meccanismo regolatore, ossia quel dato primigenio inscritto in filigrana nell’azione stessa della norma giuridica che si rivela tanto nel gesto eclatante della forza–di–legge, quanto nel suo esse- re, prima di tutto, strumento di comando e di coercizione. La violenza è il vero arcaico del diritto: essa, fin dalla raffigurazione mitica che il pensiero greco ne ha fatto, è una «realtà cosmica», una forza a tal punto intollerabile ed intollerante da spingere la comunità civile a distaccarsene con un atto di limitazione, di contenimento, e cioè proprio attraverso la forza della legge.

L’ambivalenza della Legge. Note critiche su ‘diritto’ e ‘violenza’

BALESTRIERI, MAURO
2017

Abstract

L'articolo si propone come una riflessione ragionata e originale sul momento sorgivo del diritto. Pensare l’archè della legge — vale a dire il suo inizio ed allo stesso tempo il suo fondamento — implica prima di tutto pensare la ‘violenza’ del suo meccanismo regolatore, ossia quel dato primigenio inscritto in filigrana nell’azione stessa della norma giuridica che si rivela tanto nel gesto eclatante della forza–di–legge, quanto nel suo esse- re, prima di tutto, strumento di comando e di coercizione. La violenza è il vero arcaico del diritto: essa, fin dalla raffigurazione mitica che il pensiero greco ne ha fatto, è una «realtà cosmica», una forza a tal punto intollerabile ed intollerante da spingere la comunità civile a distaccarsene con un atto di limitazione, di contenimento, e cioè proprio attraverso la forza della legge.
LIMITI E DIRITTO
Ledizioni LediPublishing
QUADERNI DEL DIPARTIMENTO DI GIURISPRUDENZA DELL’UNIVERSITÀ DI TORINO
3/2017
9
36
9788867056323
Diritto e violenza, archeologia del diritto, diritto e letteratura, antropologia del diritto.
Mauro, Balestrieri
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Balestrieri_Quaderni Dipartimento.pdf

non disponibili

Tipo di file: PDF EDITORIALE
Dimensione 408.57 kB
Formato Adobe PDF
408.57 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/2318/1650038
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact