Terapia con onde d’urto extracorporee nei disturbi del consolidamento osseo. Basi biologiche e raccomandazioni operative