Dalle scimmie all’uomo: da quando con la cultura si mangia?