L'islam politico, da reazione all'occidente a "panislamismo militante globale"