Con questo saggio si intende presentare il progetto "tut-TO sot-TO", finanziato nel 2017 dalla Fondazione CRT, che vede la collaborazione di personale docente e ricercatore dei Dipartimenti di Lingue e Letterature Straniere e di Studi Umanistici dell'Università di Torino. Obiettivo della ricerca è di concorrere, grazie alle solide competenze culturali dell'accademia, alla promozione del territorio torinese, attraverso una rilettura critica e documentata su fonti documentali, fonti narrative e fonti soggettive (diario, lettere, memorie, resoconti di viaggio). La rilettura mira a indagare la percezione, attraverso lo sguardo dello straniero in Piemonte (scrittore, diplomatico, viaggiatore, membro della corte dei Savoia), e le declinazioni della doppia identità della città di Torino: la città "sopra", secolarmente ritratta e tramandata come regolare, chiara, a tratti monotona, e la città "sotto", quella degli intrighi di corte, delle trame internazionali, delle narrazioni letterarie che ne trasmettono i colori, le geometrie, le atmosfere che paiono suggerire a ogni angolo aspetti misteriosi e tenebrosi.

Il progetto tut-TO sot- TO: percorsi tra narrativa e fonti d’archivio per riscoprire la città di Torino ‘in profondità’

C. Trinchero;A. Amatuzzi
2017

Abstract

Con questo saggio si intende presentare il progetto "tut-TO sot-TO", finanziato nel 2017 dalla Fondazione CRT, che vede la collaborazione di personale docente e ricercatore dei Dipartimenti di Lingue e Letterature Straniere e di Studi Umanistici dell'Università di Torino. Obiettivo della ricerca è di concorrere, grazie alle solide competenze culturali dell'accademia, alla promozione del territorio torinese, attraverso una rilettura critica e documentata su fonti documentali, fonti narrative e fonti soggettive (diario, lettere, memorie, resoconti di viaggio). La rilettura mira a indagare la percezione, attraverso lo sguardo dello straniero in Piemonte (scrittore, diplomatico, viaggiatore, membro della corte dei Savoia), e le declinazioni della doppia identità della città di Torino: la città "sopra", secolarmente ritratta e tramandata come regolare, chiara, a tratti monotona, e la città "sotto", quella degli intrighi di corte, delle trame internazionali, delle narrazioni letterarie che ne trasmettono i colori, le geometrie, le atmosfere che paiono suggerire a ogni angolo aspetti misteriosi e tenebrosi.
Sulle vie della cultura. Tempi, spazi, soggetti, scrittura
Neos edizioni
204
217
9788866082606
Letteratura francese, Lingua francese, Archivi, Narrativa, Torino, immaginario urbano, promozione del territorio
Trinchero, C.; Amatuzzi, A.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Trinchero_Amatuzzi_Saggio_VieCultura_progetto_2017.pdf

Accesso riservato

Tipo di file: PDF EDITORIALE
Dimensione 3.06 MB
Formato Adobe PDF
3.06 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/2318/1654847
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact