Democrazia, liberalismo e "stato sociale" (dagli appunti di un allievo russo di Lorenz von Stein)