Scelte di fine vita: percezione dei medici e prassi clinica